RICHIEDI PREVENTIVO
Quanto costa rasare e tinteggiare una stanza
Quanto costa rasare e tinteggiare una stanza
27/07/2020
Certificato di conformità Impianto idrico
Certificato di conformità Impianto idrico Milano
30/07/2020

Cambio dei filtri condizionatore Milano

Cambio dei filtri condizionatore

Scopri come sostituire il filtro del condizionatore in casa o in ufficio oppure come richiedere un intervento veloce da parte di un esperto. Il servizio cambio dei filtri condizionatore Milano di Milano Preventivi è studiato per risolvere velocemente tutte le esigenze a prescindere dalla marca del tuo condizionatore!

Cambio dei filtri condizionatore Milano, con Milano Preventivi

Una corretta manutenzione dell’aria condizionata e dei filtri, assicura una buona qualità dell’aria in casa, aumenta la durata del sistema di condizionamento e consente un minor consumo di energia, con conseguente riduzione delle bollette. Le premesse per far sì che i filtri vengano puliti o cambiati regolarmente sono buone? Certo che sì, ne va del tuo portafoglio quindi è importante seguire questi consigli.

Ogni quanto si cambiano i filtri dei condizionatori?

Cambio dei filtri condizionatore Milano

A meno che non siano lavabili i filtri dei condizionatori devono essere sostituiti ogni 30-90 giorni, a seconda del tipo e dell’efficienza del filtro. Durante i mesi invernali e estivi di punta, il sistema di condizionamento funziona alla massima capacità ed è consigliabile sostituire il filtro dell’aria ogni mese. Ricorda, la manutenzione regolare del sistema di raffreddamento e riscaldamento della tua casa è essenziale per garantire che funzioni in modo efficiente.

Contattaci allo 0283595640 per maggiori informazioni

Come si cambia un filtro del condizionatore?

La sostituzione del filtro dell’aria AC è un’operazione facile e veloce. Prima di poterlo fare, però, devi sapere dove si trova il filtro CA. Questa può essere la parte difficile, non sapendo che marca di condizionatore hai in casa, sappi che ci sono molti posti in cui potrebbe essere collocato. In alcuni sistemi, i filtri si trovano nel condotto dell’aria di ritorno. Questo è quello che tira indietro l’aria dal tuo spazio nel sistema di trattamento dell’aria del condizionatore. Se si dispone di un sistema di grandi dimensioni con più gestori dell’aria e condotti di ritorno, trovare i filtri può essere una sfida.

Come si cambia un filtro del condizionatore?

Alla caccia del filtro dell’aria

Se entrambi i sistemi di riscaldamento e condizionamento condividono gli stessi condotti, è anche possibile che il filtro dell’aria, per entrambi i sistemi, si trovi all’interno o in prossimità del sistema di soffiaggio. In tal caso, di solito è nella parte anteriore da dove esce l’aria. Potresti essere in grado di vedere e accedere al filtro senza aprire nulla, oppure potresti dover aprire un pannello di metallo (in genere contrassegnato con FILTRO) sulla parte anteriore o superiore della fessura dalla quale esce l’aria. Il pannello può essere fissato con ganci o viti.

Non fa per me!

Se non sei proprio avvezzo al bricolage, la soluzione migliore è chiedere al tecnico dell’assistenza di Milano Preventivi. Pur essendo facile sostituire i filtri, la prima volta è sempre bene che un tecnico te lo spieghi. Se ti sei dimenticato come si fa chiama Milano Preventivi, un nostro tecnico ti mostrerà dove si trova il filtro, come rimuovere quello vecchio e inserire quello nuovo e come ottenere i filtri giusti per il tuo sistema.

Come sostituire il filtro, sicuro di avere il filtro giusto?

Come sostituire il filtro, sicuro di avere il filtro giusto?

L’altra parte potenzialmente complicata è assicurarsi di utilizzare i filtri giusti. Le dimensioni del filtro sono generalmente stampate sul lato del filtro. In caso di dubbio, la soluzione più semplice è chiedere alla tua tecnologia HVAC di procurarti una fornitura dei filtri giusti o mostrarti le informazioni sulla dimensione del filtro in modo da poterli ordinare tu stesso.

Polvere ma non solo e se volessi qualcosa di più?

Tieni presente che potresti desiderare filtri che fanno molto di più che mantenere la polvere lontano dal tuo condizionatore d’aria. Se si desidera migliorare la qualità dell’aria nel proprio spazio rimuovendo polline, muffe e altri contaminanti nocivi, è necessario investire in filtri speciali con un rating MERV di 10 o superiore.

Chiamaci per richiedere un preventivo 0283595640

Cambio dei filtri condizionatore Milano, in pratica!

Cambio dei filtri condizionatore Milano, in pratica!

Siamo arrivati al momento pratico, ecco come devi procedere se desideri sostituire i filtri dell’aria del tuo condizionatore, mi raccomando segui beni tutti i passi!

  1. SPEGNERE L’ALIMENTAZIONE. Questo è importante per due ragioni. Innanzitutto, c’è di mezzo la tua sicurezza. Non rischiare di toccare il condizionatore quando è sotto tensione! Il secondo motivo è la sicurezza delle apparecchiature. Se l’unità continua a funzionare mentre si rimuove il filtro intasato, polvere e detriti possono essere risucchiati nell’unità. È importante spegnere l’alimentazione dell’unità stessa e anche dell’interruttore automatico.
  2. RIMUOVERE IL VECCHIO FILTRO. Basta farlo scorrere fuori dallo slot che lo tiene in posizione.
  3. CONTROLLA LE CONDIZIONI. Dopo aver rimosso il filtro CA, controllare le condizioni. Sembra ostruito da sporco e polvere? Se lo tieni alla luce, probabilmente non riesci a vedere molta luce che passa. Questo filtro deve essere sostituito o pulito, a seconda del tipo di filtro che si sta utilizzando. Anche se è stato utilizzato meno del tempo consigliato dal produttore, sostituirlo comunque. Molti fattori possono influire sulla velocità di intasamento dei filtri. Se vivi a Milano lo smog da solo può accorciare la vita di un filtro dell’aria.
  4. PULISCI IL FILTRO O PRENDINE UNO NUOVO. Stai usando filtri usa e getta o riutilizzabili? Un filtro usa e getta in genere ha una cornice di cartone e una superficie in rete di carta o fibra. Un filtro permanente e riutilizzabile è realizzato in un materiale più robusto con una struttura in metallo e un rivestimento speciale per renderlo lavabile. Se ne stai pulendo uno riutilizzabile, controlla le istruzioni del produttore per il lavaggio. Probabilmente dovrai solo sciacquare con acqua e lasciare asciugare completamente. O in alcuni casi, puoi semplicemente aspirare via la polvere.
  5. INSERIRE IL FILTRO NUOVO O PULITO. Ora devi solo metterlo nel modo giusto. Una freccia sul telaio del filtro indica la direzione in cui l’aria dovrebbe fluire attraverso il filtro, che è sempre lontana dal condotto dell’aria di ritorno e verso il meccanismo del gestore dell aria. Quando si inserisce il filtro nell’alloggiamento, assicurarsi che la freccia punti lontano dal ritorno e verso il gestore dell aria.

Conclusione

Vedi, non è stato facile? Ora che sai come cambiare un filtro CA, imposta un promemoria in modo da ricordarti di farlo ogni mese. Se questa operazione non ti senti in grado di farla, se non hai la minima idea di quale sia il ricambio giusto per il tuo condizionatore, chiama il servizio Cambio dei filtri condizionatore Milano di Milano preventivi. I nostri tecnici trovano per te i filtri giusti per tutte le marche di condizionatori e li sostituiscono al tuo posto! Possiamo cambiare filtri a tutti i tipi di condizionatori fissi o mobili di tutte le marche.

Di seguito troverai un breve elenco, non completo, di tutte le marche di condizionatori per i quali posiamo intervenire:

  • Airwall
  • Ariston
  • Beko
  • Carrier
  • Daikin
  • Mitsubishi
  • Ferroli
  • Fujitsu
  • Haier
  • Hisense
  • Hitachi
  • Hokkaido
  • Kendo
  • Lg
  • Panasonic
  • Samsung
  • Toshiba
  • Vaillant
  • Vortices
  • Whirlpool
  • Zephyr

Contattaci allo 0283595640

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook!