RICHIEDI PREVENTIVO
Come imbiancare casa
27/06/2020
quando imbiancare casa
Quando imbiancare casa
02/07/2020

Cosa serve per imbiancare

Cosa serve per imbiancare casa?

Cosa serve per imbiancare casa nel migliore dei modi e con professionalità? Tutto quello che devi sapere in questo articolo.

L’imbiancatura di un appartamento o di una casa indipendente è un’operazione che andrebbe svolta almeno una volta ogni massimo 5 anni. Gli esperti consigliano di eseguire questa nuova imbiancatura come una normale manutenzione delle nostre pareti. Anche loro infatti hanno bisogno di essere curate con dedizione ed attenzione, questo perchè se non viene svolto questo passaggio molto presto tenderanno a rovinarsi. Se abbiamo delle mura bianche in casa prima o poi noteremo che si sporcano, e lo sporco sarà visibile facilmente essendo il bianco un colore molto accentuato. Al tempo stesso le mura subiscono le condizioni meteorologiche e quindi a casa di temperature troppo rigide o troppo umide tendono a rovinarsi.

In un ambiente umido si formerà sicuramente muffa se non si esegue una giusta verniciatura, in un ambiente troppo secco la vernice screpolerà rovinandosi e crepandosi. Oltre a tutto ciò c’è da considerare le varie ammaccature che possono verificarsi a causa degli urti. Va da se perciò che per avere un muro sano dobbiamo curarlo. Abbiamo scelto perciò di parlare in questo articolo di cosa serve per imbiancare casa perchè al giorno d’oggi sono molti che si cimentano nel fai da te. Prosegui la lettura e scopri come realizzare una perfetta verniciatura delle tue pareti.

Oppure chiamaci allo 0283595640 per richiedere maggiori informazioni

 

Come si esegue la verniciatura di un appartamento

Cosa serve per imbiancare

Prima di scoprire cosa serve per imbiancare l’appartamento è bene capire come si esegue l’imbiancatura. Un’imbiancatura o tinteggiatura delle pareti prevede varie fasi essenziali di cui non possiamo fare a meno. Quindi ognuna di esse dovrà essere realizzata e considerata, al fine di ottenere un lavoro eccezionale e perfetto. Vediamo passo dopo passo come sarà eseguita la tinteggiatura.

La pulizia del muro

Un muro che vogliamo dipingere deve essere riportato al suo stato vergine. Per farlo abbiamo bisogno di rimuovere ogni prodotto esistente sulla parete. Partiamo dal presupposto che tu abbia già predisposto la stanza per la pittura e quindi l’abbia completamente svuotata da ogni cosa e dove necessario tu abbia utilizzato teli per coprire ogni cosa e cartone per il pavimento. A questo punto avrai bisogno di una scala che ti permetterà di raggiungere anche le parti più alte del soffitto. Quando parliamo di eliminare tutti i prodotti preesistenti parliamo quindi di carta da parati e vernice già in essere nell’appartamento.

Quindi proseguiamo in quel senso. Si può eseguire il passaggio in differenti modi vediamo come:

  • Utilizzando una levigatrice con dischi di varia grammatura. La levigatrice ci permetterà di staccare la vernice a fondo eliminandone ogni parte velocemente e facilmente.
  • Pulire i muri dalla pittura utilizzando raschietto e prodotto apposito per rimuovere la vernice. Questo procedimento è lungo e faticoso, può portarti via molte ore di lavoro.
  • Eliminare la carta da parati utilizzando uno stacca parati e un pennello. Passeremo lo stacca parati su tutta la carta aiutandoci con il pennello. Staccheremo via la carta facilmente in questo modo. Per essere certi di averne rimosso anche la più piccola parte e di non avere alcun tipo di prodotto presente sul muro, come la colla, utilizzeremo il raschietto.

Dopo questi passaggi andremo ad effettuare una pulizia totale del muro con acqua e pennello, questo ci permetterà di rimuovere ogni singola parte di prodotto residuo.

Chiamaci per preventivo 0283595640

La stuccatura

Altro passaggio da effettuare è la stuccatura. A questo punto il processo è molto semplice andremo a preparare lo stucco e una volta pronto lo stenderemo su tutto il mondo. Dovremo fare un lavoro uniforme. Lo stucco colmerà eventuali buchi presenti sul muro, crepature e ci permetterà di ricostruire il muro facilmente, ad esempio gli angoli che si possono essere usurati e danneggiati con il tempo. Dovremo attendere la perfetta asciugatura per passare allo step successivo.

La rasatura

Muro asciutto? Bene è il momento di rasare il muro, renderlo liscio e rimuovere ogni singolo dosso che si è creato nella stesura dello stucco. Dopo questo passaggio effettueremo un nuovo lavaggio del muro per pulirlo completamente da eventuali residui di polvere. Potete eseguire questo passaggio manualmente o con levigatrice.

Primer e pittura

A questo punto andremo a fissare lo scotch carta lungo le pareti per fare la cornice che ci permetterà di effettuare un lavoro preciso. Dopo di che andremo a stendere il primer per fissare il lavoro svolto e la vernice che andremo a passare tra pochi minuti. La vernice bianca dovrà essere passata almeno una volta, se vogliamo poi eseguire la stanza di una differente colorazione. Qualora invece vogliamo che la colorazione sia il bianco allora la passeremo 2 volte. La vernice tra una mano e l’altra dovrà asciugarsi.

Chiamaci ora 0283595640

Cosa serve per imbiancare?

Come imbiancare casa senza sporcare

Ecco una lista completa dei prodotti di cui dobbiamo disporre per eseguire una perfetta verniciatura. Suddivideremo i prodotti per l’utilizzo che ne dovremo fare. E quindi per i vari step da eseguire.

Prodotti necessari generici:

  • Scala 
  • Scotch carta
  • Teli copri tutto
  • Cartone assorbente
  • Cofana

Per la pulizia

  • Pennello Mazzotta
  • Levigatrice
  • Dischi per levigatrice

Se non disponiamo di levigatrice

  • Prodotto per rimuovere la vernice 
  • Raschietto

Per la carta da parati

  • Staccaparati
  • Mazzotta
  • Raschietto

Stuccatura

  • Stucco in polvere ( ne vendono di diversi chili)
  • Acqua
  • Cofana
  • Americana 
  • Spatola 

Rasatura

  • Levigatrice
  • Dischi di diversa grammatura

In alternativa

  • Carta vetrata di diversa grammatura per eseguire il lavoro manualmente

Per imbiancare

  • Pittura adatta alla stanza che può essere traspirante, antimuffa, da interno o da esterno.
  • Primer o fissativo.
  • Mazzotta o Rullo
  • Mixer per pitture

Chiamaci per maggiori informazioni 0283595640

Cosa serve per imbiancare casa conclusioni

quando imbiancare casa

Come puoi vedere è un lavoro che richiede moltissimo tempo e tante energie. Il fai da te anche se può sembrare un risparmio è in realtà una soluzione dispendiosa in termini di soldi, fatica e tempo. Il consiglio è quello di scegliere sempre un imbianchino professionista al quale affidarsi.

Scegliere un professionista ci garantisce di avere a disposizione qualcuno che conosce il mestiere e può scegliere prodotti di qualità per il nostro appartamento. Inoltre dispone già di tutta la strumentazione necessaria per eseguire il lavoro. Noi non dovremo fare assolutamente nulla se non affidargli la nostra casa e goderci il risultato.

Chiamaci ora! 0283595640