RICHIEDI PREVENTIVO
Come imbiancare la cucina
Come imbiancare la cucina
27/08/2020
Come imbiancare casa senza sporcare
Come imbiancare casa senza sporcare
27/08/2020

Imbiancare porte di legno

Imbiancare porte di legno

Imbiancare porte di legno in modo perfetto!

Imbiancare porte di legno per dare nuova vita al tuo appartamento. Scopri in questo articolo come fare e a chi affidarti.

Le porte interne dei nostri appartamenti sono solitamente verniciate in varie colorazioni, anche se ci sono moltissime persone che prediligono l’acquisto di porte di buona qualità che sono realizzate in legno naturale. Supponiamo però che se ti trovi in questo articolo le tue porte siano verniciate oppure il colore del legno naturale non ti piace più e quindi vuoi cambiare stile e colorarle tu stesso o affidarti a qualcuno che possa farlo per te.

A tal proposito abbiamo scelto di creare questa guida che ti permette di capire come imbiancare porte di legno senza danneggiarle e realizzarle perfettamente. In questo articolo troverai perciò tutto quello di cui hai bisogno così che tu possa orientarti verso la scelta più idonea per te. Scoprirai perciò tutti i passaggi necessari alla realizzazione di porte bellissime per il tuo appartamento. Prosegui perciò questa lettura e scopri tutto il necessario.

Oppure chiamaci allo 0283595640 per richiedere maggiori informazioni

Imbiancare porte di legno

Come imbiancare porte di legno cosa considerare?

Il primo fattore da considerare è che la maggior parte delle persone che scelgono di imbiancare le proprie porte è perché hanno già delle porte verniciate. È possibile che il colore si sia nel tempo rovinato, presenti delle screpolature o si sia gonfiata la vernice e poi scoppiata. In altri casi è possibile che il colore esistente si sia stancato e quindi hai bisogno di realizzare la colorazione idonea che più ti piace. Quindi per eseguire un’imbiancatura perfetta ti dovrai occupare di rimuovere la vernice vecchia e riportare la porta al colore naturale. È sempre consigliabile eseguire la verniciatura della porta all’esterno e quindi nel caso tu viva in un appartamento dovrai adeguarti a realizzarle in uno spazio apposito.

I motivi di questa scelta sono che:

  • Le porte sono ingombranti
  • Non dovrai sopportare l’odore di vernice in casa
  • Potrai lavorare con tranquillità e spazio sufficiente a muoverti tranquillamente
  • Avrai la possibilità di asciugare le porte più velocemente.
  • Non sporcherai l’interno della tua casa nei lavori di preparazione.

Tutto quello che ci occorre per tinteggiare le porte

Per poter eseguire una verniciatura professionale abbiamo bisogno di acquistare determinati materiali e strumenti che ci aiuteranno a realizzare il lavoro. Ecco la lista completa di tutto quello di cui abbiamo bisogno:

  • 2 cavalletti dove appoggiare la porta. La porta dovrà essere posizionata orizzontalmente per dipingere un lato alla volta.
  • 2 pennelli con setola morbida.
  • Carta abrasiva di varie misure.
  • Guanti da lavoro.
  • Tuta da lavoro.
  • Mascherina protettiva.
  • Acqua raggia.
  • Sverniciatore per legno.
  • Impregnante per legno.
  • Stucco per legno.
  • Vernice per legno.

Questo è tutto il necessario che ti servirà per imbiancare porte di legno.

Chiamaci per preventivo 0283595640

Come imbiancare porte di legno: procedimento

Per imbiancare perfettamente le nostre porte in legno dovremo eseguire un procedimento ben preciso. Solo così otterremo un lavoro perfetto. Andiamo a scoprire perciò tutti i passaggi che dobbiamo eseguire per realizzare la nuova verniciatura dei nostri appartamenti.

La sverniciatura

Procediamo allo smontaggio della porta ed eseguiamo anche lo smontaggio di tutti gli innesti che ci sono. Quindi eliminiamo la maniglia, la serratura e tutti gli altri elementi. Andiamo a posizionarla sui cavalletti e prepariamoci ad eseguire l’operazione più difficile e faticosa ossia rimuovere tutta la vernice preesistente. Raramente si esegue questo passaggio con la levigatrice dal momento che è possibile utilizzare questo strumento solo per una parte della porta, si sceglie quasi sempre di procedere eseguendo il lavoro a mano.

Per farlo andremo ad utilizzare la carta vetrata che dovrà essere di varia granatura. La granatura più grossa andrà utilizzata sulle parti più difficili come gli angoli, per il resto potremo utilizzare una granatura media e leggera. Se vogliamo possiamo utilizzare anche eventualmente uno sverniciatore. Questo prodotto ci permette di eliminare la vernice più facilmente. Passando il prodotto sulla superficie noteremo con il tempo che passa che lo smalto presente sulla porta si alzerà e noi non dovremo far altro che rimuoverlo utilizzando il raschietto.

Il trattamento preverniciatura

A questo punto avendo rimosso tutta la vernice andremo a preparare la porta per eseguire la verniciatura. Osserviamo attentamente la porta e notiamo se vi è la presenza di parti danneggiate, buchi o screpolature che devono essere rimesse apposto. Per riparare la porta andremo ad utilizzare lo stucco per il legno che servirà appunto a colmare anche il più piccolo foro presente sulla nostra porta. Una volta che si sarà asciugato lo stucco eseguiremo una rasatura per appianare la porta e rimuovere lo stucco in eccesso. Eseguito questo passaggio andremo a lavare la porta con acquaraggia per rimuovere ogni traccia di polvere.

Imbiancare porte di legno il passaggio finale.

L’ultimo step è quello di procedere al passaggio di imbiancare porte di legno. Prima di farlo andremo a stendere sulla nostra porta un impregnante che serve a creare un fondo e a fissare il lavoro svolto e quello che svolgeremo da qui a breve. Ci vorranno circa 24 ore perché l’impregnante si asciughi completamente. Dopo aver eseguito questo passaggio potremo procedere al passaggio della vernice di finitura scelta.

Una volta asciugata la verniciatura potremo girare la porta e ripetere il procedimento dall’altro lato.

A chi ci possiamo rivolgere per imbiancare porte di legno?

Come avrai capito imbiancare porte di legno richiede tempo, competenze e fatica ecco perché ti suggeriamo di non eseguire il processo in fai da te ma di affidarti ad un professionista. Scegliere un imbianchino professionista è la soluzione ideale che ci garantisce delle porte bellissime ed idonee. Non c’è il rischio che noi arrechiamo danni alle porte o altre tipologie di problematiche perché il professionista sa come eseguire il lavoro.

Dove trovare un imbianchino?

Se ti trovi in Lombardia, in particolare a Milano, in provincia di Milano o in una delle zone limitrofe puoi scegliere di affidarti a Milano Preventivi. La nostra azienda ti offrirà la possibilità di imbatterti in un imbianchino professionista che possa imbiancare porte di legno professionalmente. Non esitare perciò a contattarci per richiedere un preventivo gratuito e senza impegno. Ridona valore alla tua casa iniziando a cambiare lo stato delle tue porte.

Contattaci allo 0283595640 per maggiori informazioni